Come si svolge un percorso di Relationship Coaching con me? Quanto dura?

Si comincia con un colloquio personale GRATUITO per stabilire i risultati che si vogliono raggiungere e definire le finalità del rapporto e le priorità delle azioni dopo aver esaminato attentamente la realtà e le opzioni disponibili.

Le sessioni possono avvenire dal vivo se ti trovi a Roma oppure tramite Skipe e la durata della sessione è generalemente di 60 minuti. La durata della relazione di coaching varia a seconda delle esigenze della persona e dal lavoro svolto da te tra una sessione e l’altra.

Lavoro con:

  • Donne

Ho visto donne come te accontentarsi di molto meno di ciò che meritavano per la maggior parte della loro vita e vivere relazioni che non avrei augurato al mio peggior nemico.

Ho visto le donne supplicare, pregare, urlare e piangere per un uomo nel tentativo di ottenere più comprensione, più rispetto, più aiuto con i bambini, la casa e tutte le difficoltà di cui si fanno carico ogni giorno.

Raramente ho osservato le donne smettere di fare, fare e ancora fare e fermarsi permettendo agli altri di provare l’effetto di questa decisione. Troppe donne non sono disposte a rischiare di perdere un uomo che non hanno mai avuto perché sentono di non avere altre opzioni.

Ma ti svelerò un segreto: ci sono sempre altre opzioni!!!

Queste donne provano tantissima rabbia, si lamentano di questa rabbia e implorano di essere liberate dalla rabbia ma di rado sono disposte a essere loro a mettere fine a questa rabbia riappropiarsi della loro mente, del loro cuore e della loro dignità. Il mio lavoro riguarda aiutarti a entrare nel mondo in un modo nuovo, essendo una DONNA meritevole di grandi cose e, certamente, di una grande relazione che duri per sempre. Il costo per accontentarti di qualcosa di meno è troppo alto e lo stai già pagando da tanto, troppo tempo.

  • Uomini

Il mondo è diventato un luogo estremamente frenetico in cui è necessario sempre stare al passo e tu cerchi di tenere tutto in piedi: la tua salute, la tua relazione, il tuo lavoro, le tue finanze, i tuoi figli ma in qualche modo la via del successo sembra lontana, e finisci per essere preoccupato , stanco e stressato.

Ora più che mai, gli uomini come te, si sentono più confusi, frustrati e sfidati su cosa significhi essere un Uomo. Lo senti anche tu? Lo chiamo “Il malessere degli uomini” un’epidemia globale in cui gli uomini sentono come se fossero stati privati di una parte di loro stessi, del loro ruolo… della loro vita felice.

Ho incontrato uomini come te che non riconoscono la propria naturale energia maschile all’interno della relazione di coppia, che si sentono sminuiti dalle loro partner nel loro ruolo di compagno o di padre, che si sentono continuamente criticati per tutto quello che pensano, dicono e fanno o ancor peggio per tutto quello che non pensano, non dicono e non fanno.

Ognuno di loro, come te, aveva come obiettivo riaccendere il proprio potere maschile ottenendo una visione approfondita del mondo interiore delle donne per sapere ciò che vogliono così da non essere più confusi dal loro comportamento e sapendo come comunicare con loro in modo da farle sentire ascoltate, capite e viste (tre cose fondamentali di cui hanno bisogno).

Si tratta di diventare l’UOMO più solido, consapevole di sé e realizzato che tu possa essere e che è già dentro di te devi solo permettergli di uscire fuori!

  • Coppie

Adoro lavorare con le coppie per creare una relazione per cui tornare a casa la sera è davvero il momento più bello della giornata. In troppe coppie i partner sono distruttivi l’uno con l’altra, vivono di silenzi o si sminuiscono a vicenda.

Gli studi dimostrano che le persone che hanno matrimoni felici sopravvivono di più rispetto a quelle che vivono un matrimonio infelice.

Le cattive relazioni dunque uccidono, nel senso letterale della parola … e hanno un impatto devastante sui figli. Parlando con loro la prima cosa che mi è saltata agli occhi è che la maggior parte di loro fa uno sforzo enorme per cambiare la loro condizione di infelicità con le competenze che hanno ma questi sforzi non li portano da nessuna parte perché le loro convinzioni e capacità alla fine li riportano esattamente al punto di partenza.

La parte triste è che i costanti tentativi falliti di cambiamento portano le coppie a separarsi o peggio a scendere a compromessi, a negoziare con le circostanze che li hanno portati all’infelicità. Si arrendono e vivono insoddisfatti credendo che questo è il loro destino.

Non lo è assolutamente! Ogni coppia può risorgere dalle sue ceneri e brillare di una luce mai vista prima.

Sono il Coach, l’allenatore, giusto per te?

Ogni allenatore ha uno stile unico, propone diversi tipi di allenamenti e metodi: mi interrogo, ascolto, sfido, supporto e credo in tutti i miei clienti .

Non giudico nulla . Il mio compito è semplicemente quello di esplorare con te ciò che è importante sia in coppia sia come singoli e permetterti di fare scelte efficaci e consapevoli . Ciò che è importante nella tua relazione sarà diverso da ciò che è importante nella mia.

Il mio stile di coaching è divertente, incoraggiante, perspicace, caldo e stimolante. Porto molta energia positiva alle nostre sessioni di coaching. Ti spingerò a superare i tuoi limiti nelle difficoltà, celebrerò i tuoi incredibili risultati e ti darò un “calcio mentale” fino in fondo, se necessario! In particolare sono molto orientato all’azione: non ha senso lasciare la sessione di coaching e fare esattamente quello che hai sempre fatto, quindi il nostro motto sarà: comprendere, immaginare, agire… soprattutto agire!!!

La mia professionalità si basa sulla riservatezza. Sarò lo stesso coach ovunque ci incontreremo: al telefono, in uno studio, in un bar o in cima a una montagna. Indipendentemente da dove ci incontriamo, tutto è assolutamente confidenziale.

Sei scettico?

Se è così, ci sono ottime possibilità che sarò un’ottima scelta perché ho avuto spesso clienti scettici nella loro sessione gratuita e sono rimastra molto sorpresa perchè sono stati proprio loro ad ottenere i risultati migliori e nel più breve tempo.

Dobbiamo fare una sessione di Coaching gratuita per verificare entrambi se io e te, insieme, siamo una buona squadra. Se non sarà la cosa giusta per uno di noi due stai certo che te lo dirò e ti potrò suggerire altri professionisti più adatti alle tue esigenze.

Non aspettare ancora

Tutto quello che hai sempre voluto sapere ma non hai mai osato chiedere

3 + 14 =

Pin It on Pinterest

Share This